Tv — 12 marzo 2013 13:43

Antonella Elia presenta la sua “gemella”. Tutti i colori dello starnazzare

Di

Ve la ricordate Antonella Elia? La ragazza di Non è la Rai, la valletta della Ruota della Fortuna, la naufraga dell’Isola dei Famosi, quella delle litigate e delle continue polemiche? E chi se la dimentica, avranno risposto in molti!
Gli uomini preferiscono le bionde, ma lei – per essere sempre in controtendenza – da bionda è diventata rossa. Rosso fuoco per la precisione. Ma nel salone di bellezza, la tinta utilizzata le avrà fatto confondere le idee.
Sul suo profilo twitter dichiara di essere la sorella gemella della Antonella Elia dal caschetto biondo. Aggiunge di essere la sorella gemella intelligente. “Mi volete conoscere? Sono la sorella gemella…quella intelligente!” queste le sue parole su twitter, le mettiamo pure tra virgolette (sembrerebbe la sorella di Flavia Vento a ben pensare).

Numerosi i commenti da parte dei suoi follower più affezionati: “Sempre più bella! Il rosso ti dona”, “Bella Anto…. Ma nei nostri CUORI sei BLONDE”. Ma di cosa stiamo parlando??? Può davvero una cosa del genere fare notizia? Decisamente no. Ma in tempi come questi, in cui la parola precario e instabilità la fanno da padrona, poter contare su alcune certezze fa sempre piacere. E la Elia è una di queste perché, contrariamente al buon vino, lei non migliora e propone in rete finte gemelle confermando la tesi (che, sicuramente non è di laurea).

Chissà se Antonella avrà usato come extension una parte dei capelli strappati durante l’isola dei famosi alla bella Aida Yespica…

Potrebbero interessarti anche:

Glee 4: tutte le anticipazioni. Torna Britney, arriva Kate Hudson
Amici, registrata la 3°puntata. Eliminazioni shock, fuori i favoriti. Ospite Alessandra Amoroso: &qu...
X Factor: girate le prime puntate e presentate le novità: Dublino, Fedez e la stronzaggine di Mika
Baywatch, 25 anni dopo: il video dei personaggi che si incontrano. Ecco come sono cambiati
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*