Cinema — 8 agosto 2012 17:15

Batman finisce in rete. Negli Usa ancora paura, nuovo folle al cinema

Di

batman sul web streaming

Il Cavaliere oscuro ora è in chiaro. Il nuovo Batman diretto dal perfetto (stima profonda) Nolan arriverà in Italia solo il prossimo 28 Agosto (24 in anteprima) ma già, sul web è possibile vedere l’intero film in streaming completamente sottotitolato in italiano. Il ritorno di Batman è su Google (lo trovate scrivendo semplicemente il titolo del film seguito da subita), diviso in tre parti a causa della durata di due ore e mezza. A rivelarlo è “Il Giornale” che tra l’altro afferma che il filmone che mezza Europa attende non è certo il solo. In streaming ci sono pure il quarto capitolo de L’era Glaciale (Continenti alla deriva) e Prometheus di Ridley Scott, entrambi attesi nelle sale per Settembre.
Ricordando ancora una volta che la pirateria è illegale e punibile sono pronto a scommettere che decine di migliaia di persone baratteranno il cinema per il salotto, il dolby con le casse del pc e Batman diventerà così una sorta di pipistrello zanzara. Certo è che con i tempi che corrono, il Cinema sta diventando un luogo davvero pericoloso…

A Westlake, nell’Ohio, la polizia ha fermato un 37enne che, quasi a emulare il folle di Aurora, era entrato in sala con due caricatori e una pistola da 9mm. Paura anche a New York dove un pazzo egocentrico aveva scritto su Twitter: “La gente morirà come ad Aurora, e non è uno scherzo”. Insomma, si parla già di sindrome di Batman. E in fondo, certa gente, dovrebbe proprio mettersi una maschera. Vergogna!

Potrebbero interessarti anche:

Daniel Radcliffe parla di suicidio e gira nudo per l'America. Guardalo nelle acque del fiume Ontario...
Psy conquista Hollywood e Gangnam Style diventa un film. Ecco la trama e il cast
Li riconosci? Questi famosi attori sono la nuova coppia gay della tv Usa. Il loro racconto tra creme...
Emma Marrone nel prossimo film di natale con Boldi. Quando il cinepanettone è indigesto
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

0 commenti su “Batman finisce in rete. Negli Usa ancora paura, nuovo folle al cinema

  1. Pingback: Batman esiste davvero. Il cavaliere oscuro vive in Svizzera. Ecco le testimonianze di chi lo ha visto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*