Dal mondo — 23 giugno 2013 20:31

Dalle piadine ai surgelati: ecco alcuni cibi vietati in mezzo mondo. Portano schizofrenia e danni alla salute

Di

Nell’infinita schiera di luoghi comuni che ci attanagliano ogni giorno (da “non esistono più le mezze stagioni” a “è colpa della crisi”) merita sicuramente un posto d’onore quello dedicato al cibo americano. Ammettetelo, anche voi avete pensato a cheesburger strabordanti di formaggio, colazioni a base di pancetta grondanti di olio e piccoli ragazzini larghi come botti di rovere in cui far invecchiare un buon Chianti. Eppure questo è un luogo comune perché il cibo americano è molto peggio di così. Buzz Feed ha elencato una serie di componenti alimentari pericolosissimi (non avete idea di quanto) che sono vietati in mezzo mondo ma che invece in America fanno la loro comparsa nei supermercati. Cominciamo:

OLESTRA: è un sostituto dell’olio creato da Procter & Gamble che si trova nelle patatine senza grassi, in quelle al formaggio e al mais. Olestra impedisce al corpo di assorbire vitamine a avrebbe, tra gli effetti collaterali, forti crampi e perdite anali (ohssignore!). E’ bandito da Canada e Regno Unito.
OLIO VEGETALE A BASE DI BROMO: è presente in molti integratori e bibite agli agrumi. È lo stesso componente che si usa nella lavorazione dei tappeti per fare si che questi non prendano fuoco. Può produrre difetti alla nascita, problemi di crescita, danni all’udito e schizofrenia. È vietato in 100 paesi.

BROMURO DI POTASSIO: si trova in piadine e prodotti da forno e serve per diminuire il tempo di cottura e ridurre i costi. Può danneggiare i reni e il sistema nervoso. È vietato in Europa, Canada e Cina.
AZODICARBONAMNIDE: si trova nei piatti pronti surgelati ma anche nella gommapiuma e nelle suole di scarpe da ginnastica. Può provocare violenti attacchi d’asma. È vietato in Australia, Regno Unito e buona parte dell’Europa.

Leggi anche: UFFICIALE, RICERCATORI INGLESI SCOPRONO COSA CONTIENE IL KEBAB

ORMONI DELLA CRESCITA: si danno alle mucche e te le ritrovi anche nella tua tazza di latte a colazione. Indeboliscono la crescita muscolare e possono provocare sterilità e addirittura il cancro. Sono vietati in Australia, Nuova Zelanda, Canada, Giappone ed Europa.
Tutto questo in America è liberamente in vendita.
Certo che non ci sono più le mezze stagioni…

Potrebbero interessarti anche:

La denuncia del Fatto Alimentare: non date la Fiesta ai vostri bambini
Giostra impazzita: 39 persone bloccate in aria per 90 minuti. Scendono con le scale (VIDEO)
Un sasso? Un animale? Ecco cos'è la Pyura Chilensis, l'ultima scoperta tra le specie in natura
Il video di quello che cade sui carboni ardenti: panico dopo l'errore del fachiro
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*