Dal mondo — 29 marzo 2013 15:31

Dati shock: 5 cose da sapere sul cibo che vi faranno passare la fame per sempre

Di

fonte foto Panorama

Se avete vissuto il recente scandalo della carne di cavallo  come un lutto o vi siete imposti di non mangiare mai più cibi scuri dopo la notizia delle torte alla cacca di Ikea vi consigliamo vivamente di dare un’occhiata ai dati che vi presentiamo di seguito.
Il sito BuzzFeed ha raccolto il meglio delle indagini alimentari degli ultimi anni e ci ha mostrato un report agghiacciante che noi adesso vi riferiamo, giusto per fare aumentare l’ipocondria alimentare che regna sovrana.

LEGGI ANCHE: NESQUIK RITIRATO DAL MERCATO, PERICOLO SALMONELLA

1- Oltre la metà dei frutti di mare mangiati negli States proviene da allevamenti cinesi e thailandesi. In alcuni allevamenti di queste nazioni i gamberetti e i crostacei vengono nutriti con delle feci animali. In particolare litri di feci di suino vengono scaricati nelle vasche della Cina mentre la Thailandia utilizza quelle di pollo (lo ha scoperto Bloomberg News). Un quarto delle malattie alimentari che colpisce gli americani deriva da pesce importato. Ringraziamo il cielo che nessuna fonte di informazione europea come Bloomberg ha deciso di indagare sulle tavole del nostro continente.

2- L’Unione Europea ha vietato la vendita di miele importato da molte zone dell’Asia. Lo stesso miele che oggi costituisce quasi un terzo della fornitura americana (arriva in contrabbando, manco fossero kalashnikov). Sapete perchè? Si tratta di miele finto, che di naturale non ha nulla, realizzato senza alcun traccia di polline: solo additivi, sciroppo di mais aromatizzato, antibiotici e, talvolta, piombo.

3- Arrighiamo i campi e abbondiamo con il fertilizzante! Il problema non sarebbe tanto la materia fecale umana che passa per gli scarichi quanto lo shampoo e gli altri prodotti chimici che finiscono dritti dritti sui nuovi germogli. Vi tenta ancora quella mela rossa e lucida in cucina?

4 - Phthalates (letteralmente  si chiamano così)  sono ormoni ambientali che possono provocare il cancro. Le industrie manifatturiere ne utilizzano circa 2milioni di tonnellate all’anno per ammorbidire plastica e gomma. Vi chiederete dove finiscono queste sostanze. Nei fanghi di depurazione delle fattorie, nell’acqua piovana, praticamente dappertutto. E non c’è, di fatto, un modo per evitarlo.

5- Un tale, per aumentare le proteine e potenziare i muscoli, ha mangiato due scatolette di tonno al giorno per due anni, alla fine dei quali si è ritrovato ad avere forti dolori al petto e a perdere frequentemente l’equilibrio. Risultato? I medici hanno scoperto allarmanti livelli di mercurio nel suo corpo, lo stesso mercurio che aveva fatto gridare allo scandalo per l’intossicazione dei pesci di qualche anno fa. Che sia vero o meno, i medici raccomandano di non superare i cento grammi alla settimana. Ci sarà un perché.

Che dire. Buon appetito!

Potrebbero interessarti anche:

Un dinosauro vero nel resort di un australiano
Allarme zombie in Usa, casi in Florida e Canada. Nel Maine nuove esercitazioni militari. "E' as...
Il curioso caso della medusa immortale. In Puglia si scopre la vita eterna
Cosa c'è dentro la Nutella? ecco il video che sconvolge la rete
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Un commentu su “Dati shock: 5 cose da sapere sul cibo che vi faranno passare la fame per sempre

  1. ATTILIO DE BENEDICTIS alias achille96 on said:

    nella frase che citi, affianco alla Tua foto (sono certo che è vera !), è racchiusa tutta la curiosità e la voglia di gridare al mondo il Tuo punto di vista , difendila sempre ! ne hai diritto. achille96

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*