Cronaca — 21 febbraio 2013 14:41

E se Grillo vincesse le elezioni? fantapolitica e storia del Paese dei prossimi 2 anni (tra finzione e realtà)

Di

Finalmente è arrivato il 27 febbraio 2013, l’Italia si sveglia con una nuova maggioranza parlamentare. Non è quella che tutti si aspettavano, tipo quella formata dal tandem Pd – Sel o dal gruppo Pdl – Lega – Storace – Mpa – Grande Sud, o addirittura dalla Scelta Civica per Monti. Il partito che ha ottenuto la maggioranza dei voti alla Camera e al Senato, è il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, che ha ottenuto – da solo – il 35% dei voti e 340 seggi alla Camera.
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano (ne ha viste tante nel corso della sua lunga carriera politica ma questa proprio non se l’aspettava) ha convocato al Quirinale una rappresentanza dei parlamentari eletti ed il suo Capo politico, Beppe Grillo, per le 17.00 del pomeriggio.
Domani (28 febbraio) alle 15.00, inizieranno le consultazioni per la formazione del nuovo Governo e la verifica della sussistenza della maggioranza parlamentare che dovrà garantire la fiducia del Parlamento.
Beppe Grillo dovrebbe apprestarsi, pur non essendo parlamentare, a diventare Presidente del Consiglio chiamato a Presiedere il Governo della XVII legislatura della Repubblica Italiana. Fin qui la cronaca aggiornata alle 15.00 ma, a sorpresa in serata, il coordinamento del M5S ha emanato un comunicato nel quale si sostiene che Beppe Grillo, non avendo le caratteristiche per essere candidato nelle liste del M5S non può, nonostante la Costituzione lo consenta, ricoprire l’incarico.
Lo stesso Grillo sottoscrive la nota (sembra dopo violenti contrasti interni al Movimento) e anticipa che domani, qualora al termine delle consultazioni verrà indicato dalla maggioranza delle forze politiche che detengono la maggioranza dei parlamentari come Premier, egli rifiuterà l’incarico. Siccome il partito che detiene la maggioranza dei parlamentari è soltanto uno, il partito dello stesso Grillo, il rinvio per la formazione del nuovo Governo appare scontato.
Il problema, a quel punto, è tentare di capire chi proporranno gli stessi deputati del M5S a capo del Governo cui destinare il loro voto di fiducia. Dalle prime indiscrezioni emerge che, nei prossimi giorni, terranno le primarie in rete per la scelta del candidato a presiedere, tra gli eletti, il nuovo Governo.

20 Aprile 2015
Pare arrivato già al capolinea dopo poco più di due anni il Governo presieduto dal Sig. Giuseppe Basso del M5S. Il Guru politico Beppe Grillo, dal suo blog ha scritto che, “in seguito alla proposta del Governo di concedere ancora due mesi per il confronto aperto con le autorità Statunitensi per l’installazione del MUOS di Niscemi in Sicilia, il Governo è morto e il Presidente del Consiglio, Giuseppe Basso, fuori dal M5S. A nulla sono valsi gli appelli del Ministro degli Esteri, Sig. Salvatore Daini, il quale aveva assicurato che la vicenda era all’attenzione del Governo e la sua risoluzione vicina tanto da auspicare una ulteriore dilazione sul termine stabilito per il blocco, eventualmente con l’impiego delle forze militari, del MUOS. Il sospetto, però, è che Beppe Grillo sia rimasto deluso e, dopo la vittoria elettorale, asserragliato nel suo eremo per via dell’incapacità del Governo di realizzare il programma con il quale erano state vinte le elezioni. Nello specifico, il ritardo nel vietare e impedire l’incrocio tra il sistema azionario e quello industriale pare sia stato il fattore scatenante della grave decisione. Adesso il Presidente della Repubblica, Emilio Colombo, deciderà presto se sciogliere le Camere e indire nuove elezioni.

8 Maggio 2015
Questa notte il Guru politico del M5S e vero capo del Governo Italiano, Beppe Grillo, è stato colpito da Ictus. L’ex Comico, ispiratore del M5S e capo politico del Movimento fin dalla prima ora insieme a Gianroberto Casaleggio, aveva sentenziato la fine del Governo e le elezioni sembravano vicinissime. Adesso, però, può darsi che siano rinviate. Il Presidente della Repubblica Emilio Colombo, infatti, con una nota accompagnata da una sua foto resa necessaria data l’età e l’impossibilità di apparire in televisione, ha comunicato di essere ancora indeciso sulla necessità di indire nuove elezioni visto che perseguire la formazione di una maggioranza parlamentare è consentita e auspicata dalla stessa Costituzione e consigliata dal perdurare della crisi sempre più solo italiana. Le opposizioni, però, contestano questa decisione ma questo non vuol dire che le elezioni siano sul serio volute. Infatti, il Pd di Renzi, ritiene di dovere postporre di un paio di mesi per consentire una migliore preparazione, mentre il Pdl e la Lega di Alfano e Bossi junior, vogliono votare l’anno prossimo per rinforzare ancora di più la loro leadership.

20 Giugno 2015
Il leader del M5S, Gianroberto Casaleggio è stato arrestato questa notte dai Carabinieri del Ros di Milano per peculato e aggiotaggio in favore delle sue attività imprenditoriali. Il M5S che aveva vinto le elezioni poco più di due anni fa, con il Capo Beppe Grillo ancora in stato vegetativo dopo l’ictus che lo ha colpito l’8 maggio scorso e l’arresto del leader Casaleggio, si ritrova senza una guida. Situazione a dir poco strana visto che nessuno dei due era parlamentare e guidavano il M5S da semplici cittadini. Adesso l’opinione comune è che saranno indette presto le nuove elezioni dal Presidente della Repubblica Emilio Colombo.

 

21 Giugno 2015
Questa notte, dopo una breve crisi cardiaca, è deceduto il novantacinquenne Presidente della Repubblica Emilio Colombo. Era stato chiamato a ricoprire la più alta carica dello Stato due anni fa dal nuovo Parlamento a maggioranza grillina risultato delle elezioni del 2013.

Potrebbero interessarti anche:

Elezioni: exit poll e proiezioni in tempo reale. Ecco chi sta vincendo
Giallo del prete ucciso in Canonica. Secondo i nuovi sviluppi la via d'accesso dell'assassino era la...
Arriva L'esercito della Libertà per difendere Silvio Berlusconi dalla magistratura. Puoi iscriverti ...
"Ruba" bambina dal carrello e le punta coltello. Poliziotto spara in un supermercato - VID...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*