Web — 2 maggio 2013 16:24

Enrico Mentana ammazza Fabri Fibra: “morto in un incidente”. Muoiono anche Banfi, Scotti, Dan Brown e Spears

Di

Ogni giorno, al levar del sole, un vip schiatta su Twitter. Oggi è toccato a Fabri Fibra, domani Dio solo sa. Il suo carnefice è stato Enrico Mentana, lapidario e funereo come solo certe circostanze richiedono: “Fabri Fibra morto in un incidente” . Asciutto e freddo, come una spada. Manco a dirlo la notizia si è allargata a dismisura e centinaia di accorati messaggi di cordoglio (in un clima imbarazzantemente festoso) sono piombati sull’account dell’amico Fabri. Una gran bella giornata quella di ieri per il rapper che così potrà ricordare il Primo Maggio non solo come la giornata in cui è andato in onda il concertone da cui è stato esiliato a causa dei suoi testi ritenuti sessisti e omofobi ma anche il giorno ha cui ha tirato le cuoia e ci ha salutato al ritmo di “Pronti, partenza, via”. D’altronde quando la fonte è Chicco Mentana la notizia sembra quanto meno attendibile.

E invece no perchè a Mentana hanno rubato lo smartphone. “Un imbecille” come lo chiama lui. Lo stesso imbecille a cui Mentana ha dato un bel cartone in faccia, questo almeno quello che emerge dalle sue dichiarazioni da ganzo del ghetto alla Walker Texas Ranger: (“adesso lo sistemo per le feste”, “sistemato!”). E comunque per me Enrico Mentana nei panni di Lo Chiamavano Trinità è anche un pò no.
Ma Fabri Fibra è solo l’ultimo dei famosi uccisi da social intellettuali. Nella lunga lista di morte dell’uccellino c’è anche lo scrittore Dan Brown, la cui notizia della prematura dipartita è stata data da Umberto Eco, addirittura avvertito da un corrispondente oltreoceano: “Mi telefonano da New York. E’ morto Dan Brown. Incidente stradale, pochi minuti fa. Non ho parole o commenti”. 

Ma di recente sono non-morti anche Gabriel Garcia Marquez, Fidel Castro, Lino Banfi, Paolo Villaggio. Britney Spears muore almeno una volta la settimana e lo zio Gerry ha l’abitudine di schiattare nel weekend. Adesso tutti giù a criticare Mentana che tra l’altro, su Twitter, ne ha viste di ogni (prima i merdoni in diretta della moglie poi il vaffa alla grillina indignata). E se invece fossimo tutti un pò più cauti prima di gridare “uomo in mare”? Nel dubbio una grattatina agli zebedei ci può anche stare. Chissà che domani non tocchi proprio a te, la maschera della morte vola leggera e ha le fattezze di un pettirosso azzurro.

Potrebbero interessarti anche:

FACEBOOM! Facebook smette di funzionare per un’ora, panico tra la gente. Un hacker rivendica “l’atte...
Tablet e smartphone che si piegano: Samsung lancia gli schermi flessibili
Penis Analyzer: l'app che ti dice quanto ce l'hai lungo e lo confronta con quello degli amici. App a...
Da Suor Cristina Scuccia di The Voice of Italy alla boy band di preti. Il web impazzito per il "...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*