Cronaca — 8 novembre 2012 20:59

Famoso detersivo ritirato dal mercato. Se possedete questi flaconi fate attenzione, sono pericolosi

Di

La lista della spesa sta diventando un bollettino di guerra: la Coca Cola è diventata “osservata speciale”, la minestra con il pollo fa scattare l’allarme e adesso ci si mettono pure i detersivi.
La Gauber, azienda produttrice del detergente “Vim Liquido“, ha deciso di ritirare dal mercato due prodotti della sua linea per un’alterazione della qualità. Parliamo di Vim Liquido profumo di orchidea (flacone fuxia) e Vim Liquido profumo di zagara (flacone verde). Secondo la stessa azienda si tratterebbe di una manovra a scopo precauzionale ma – come riportato dal sito Greenme.it, che ha diffuso la notizia, “chi si ritrova ad avere acquistato uno dei due suddetti prodotti, non dovrà usarli né pensare di gettarli, ma rivolgersi all’azienda stessa in modo che ne possa essere effettuato il corretto smaltimento”.
I motivi del ritiro sono poco chiari, l’unica spiegazione dell’azienda è che l’alterazione della qualità comprometterebbe un utilizzo sicuro di questi detergenti.
L’azienda raccomanda, qualora aveste già comprato dei flaconi di Vim Liquido profumo di orchidea o di zagara, di non utilizzarli e di non smaltirli tra i rifiuti domestici. Chiamare piuttosto il numero 0543.465010-11. dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30.

ATTENZIONE: ANCHE IL NESQUIK RITIRATO DAL MERCATO. SCOPRI PERCHE’

Potrebbero interessarti anche:

La consigliera e la “festa della cacca” con Cicciolina. Continua lo scandalo delle feste politiche a...
Operaio morto al concerto della Pausini: dopo un anno nessuna risposta, la sua vita risarcita con 19...
Gli eredi di Andreotti pretendono liquidazione da 1milione. Senato senza soldi: dobbiamo rilanciare ...
Berlusconi come Babbo Natale: disoccupato gli scrive una lettera, lui risponde con assegni da 50mila...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*