Tv — 18 dicembre 2012 20:49

Finale choc per Gossip Girl. Svelata l’identità misteriosa. La famosa blogger è…

Di

Donne lascive vestite con abiti firmati, rampolli e uomini di potere, scandali e intrighi a sfondo sessuale. No, non è la cronaca di una normale giornata al Parlamento ma l’ultima puntata di Gossip Girl, una serie che – nel bene, ma più nel male – ha decisamente cambiato l’universo dei teen drama. Abbandonati i sogni e i porticcioli di Dawson’s Creek, l’America ci ha regalato questa nuova visione della giovane età, l’ha fatto per 120 puntate fino a ieri sera, ultimo atto di Gossip Girl. Cosa? Ho sentito un “vivaiddio” in fondo alla sala.
Ad ogni modo, tutte le promesse sono state mantenute, i cerchi si sono chiusi e, soprattutto è stata svelata l’identità della famosa Blogger dell’Upper East Side. Se siete tra quelli che non si perdono una puntata e che invecchieranno nell’attesa che Italia Uno trasmetta l’epilogo scappate immediatamente da questo post esattamente come fareste dall’ufficio in caso di incendio. Altrimenti, andate dopo il salto per scoprire l’identità di Gossip Girl.

Ladies e gentleman, Gossip Girl è sempre stata un uomo. Un uomo magari con delle tendenze un pò così, diciamolo, ma pur sempre un esponente del genere maschio. Non state più nella pelle eh? E va bene, va bene. Gossip Girl è Dan Humphrey, l’ho detto. Naturalmente, giusto per gradire, tutta la serie si è così vestita di assurdo e surreale. Insomma, Dan avrebbe infamato la sorella, il padre, la fidanzata e perfino sè stesso (grazie al dono acquisito dell’ubiquità) solo perchè “in fondo non mi sono mai sentito parte di questo mondo e poi mia sorella sapeva sempre tutto, mi ha retto il gioco“. FI-NIA-MO-LA! E in effetti è finita, pace all’anima loro, con gli attori – ormai lanciati nel grande schermo – che proprio non ne potevano più di indossare vestiti firmati, parlare di smalti e ricevere centinaia di migliaia di dollari a puntata.

Il sipario è comunque calato, prevedibilmente, su Blair e Chuck, sposati grazie a zio Burt. Il parente cattivo, poi buono, tornato perfido e ora di nuovo redento ha spiegato che se Blair avesse sposato Chuck non sarebbe stata costretta a testimoniare contro di lui nel processo per l’omicidio di Bart, omicidio poi finito a pizza e fichi e archiviato come incidente. Anche l’altra storica coppia, Serena e Dan, è convolata felicemente a nozze. Certo, Serena avrebbe dovuto pensare bene a sposare un uomo che ha finto di essere donna per oltri sei anni. Ma insomma, show must go on, anzi off in questo caso. Quindi baci e abbracci a Gossip Girl, o come direbbe lei, Kiss Kiss, in attesa del prossimo teen drama che – di questo passo – potrebbe tranquillamente parlare di papponi e transessuali strafatti.

Potrebbero interessarti anche:

Simona Ventura infastidita abbandona la studio di RaiBoh. Facchinetti: “ancora liti? Ho detto io che...
The Voice: anche Kekko dei Modà tra i vocal coach. Ecco gli altri colleghi
Anticipazioni The Voice, 4° puntata: ultime audizioni per scegliere le 64 voci in gara. Lo show trio...
Uomini e Donne a rischio chiusura. Parla Maria De Filippi: “Forse solo il trono over”
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*