Cinema — 4 maggio 2013 17:31

I 7 peggiori Supereroi del cinema. Il potere del flop che brucia milioni di dollari

Di

E sfatiamolo questo luogo comune! No, non è detto che se il protagonista di un film indossi una calzamaglia allora sarà un successo. E no, se la Marvel avesse messo la firma su un qualsiasi flop di Ben Affleck non sarebbe cambiato nulla. Da quando i supereroi hanno invaso il cinema si pensa che qualunque film arrivi nelle sale sia pronto a infrangere il record dei precedenti. E invece no! Certo, se anche Spiderman fosse interpretato da Gerry Scotti fatturerebbe milioni di dollari ma l’Uomo Ragno (come Batman) rappresenta una celebrity hero, un pezzo grosso. Oltre a lui ci sono decine di supersfigati che hanno fatto disperare migliaia di produttori a suon di flop. Ecco i peggiori film sugli eroi di sempre.

1 DAREDEVIL
Il punto più basso della carriera di Ben Affleck. Ma d’altronde chi diavolo lo conosceva questo supereroe cieco, e per di più avvocato? Ben Affleck ci ha conosciuto la madre di suo figlio (Jennifer Gardner) noi invece una narrazione tristemente e profondamente mediocre.

2 HULK (2003)
Quando Ang Lee non produce capolavori pluripremiati come Vita di Pi e Brockeback Mountain si cimenta in film come questo. Costato 137 milioni ne incassa 132. La produzione va in perdita e pensare che gli effetti speciali erano realizzati con Paint.

3 CATWOMAN
Non bastano due strafighe come Halle Berry e Sharon Stone per salvare questo film. La produzione spende centinaia di migliaia di dollari ma ne incassa solo 40 facendo segnare bancarotta. La critica migliore che ha ricevuto è “l’intero film puzza come la lettiera di un gatto”.

4 ELEKTRA
Chi ha avuto il coraggio di realizzare lo spin off di un flop? Incassa la metà di quanto costa ed è interessante la metà di Daredevil.

5 SUPERMAN RETURNS
Il film si sintetizza in due parole: che palle! Superman è pettinato come un cantante di balera e ha un’imbottitura imbarazzante nel pacco. La produzione perde 70 milioni di dollari, noi un mito.

6 GREEN LANTERN
Semaforo rosso per lanterna verde, il primo supereroe a volare verso il basso. Sarà colpa della storia piatta o della co-protagonista, ancora troppo sgualdrina e gossip girl?
84 milioni di dollari!… persi.

7 THE GREEN HORNET 
Ve lo ricordate? No? Beh, chiedetevi il perchè. Il green non porta proprio fortuna ai supereroi Blockbuster.

Potrebbero interessarti anche:

Daniel Radcliffe parla di suicidio e gira nudo per l'America. Guardalo nelle acque del fiume Ontario...
Morto James Gandolfini. L'attore dei Soprano scomparso in Italia
Emma Marrone nel prossimo film di natale con Boldi. Quando il cinepanettone è indigesto
Ecco Frozen, il nuovo film Disney di Natale. Guarda il bellissimo trailer
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Un commentu su “I 7 peggiori Supereroi del cinema. Il potere del flop che brucia milioni di dollari

  1. Fabrizio on said:

    Caro Simone Rausi, documentati di più prima di scrivere. Daredevil era si un pessimo film, ma il personaggio è uno dei più interessanti della Marvel. Un supereroe cieco è una figura tragica e densa di significati spirituali…leggiti due sotire di Frank Miller scritte su di lui, poi ne riparliamo. E’ il Batman della Marvel.

    L’Hulk di Ang Lee fu un capolavoro incompreso….non ti piace? Allora goditi quello di Leterrier, quello si è stato davvero mediocre. Effetti fatti con Paint? Ma se è quanto esiste fra i migliori effetti prodotti dalla Industrial Light & Magic?

    E poi i due Ghost Rider ed il sequel di Fantastic Four? Quelli se permettete sono veri flop, almeno i primi due…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*