Web — 30 dicembre 2012 14:05

Il 2012 di Facebook: Song Pop il più giocato, David Guetta il più ascoltato, migliaia di Mi Piace sul terremoto. E arriva il sito per colorare il tuo profilo

Di

“Se oggi Gesù fosse in vita sarebbe su Facebook”. Lo ha detto l’arcivescovo di Friburgo e, per quanto possa suonare come una dichiarazione alcolica e anche un pò blasfema in fondo non è troppo lontana dalla realtà. Insomma Facebook è un’appendice della nostra vita, per molti la vita è un’appendice di Facebook.
Il 2012 è stato l’anno delle azioni in borsa, dei cambiamenti, della privacy rubata dall’amico Mark Zucky e dal pericolo hacker. Ha visto la luce la giacca interconnessa a Facebook che ti abbraccia coi “Mi piace” e il diario con la versione timeline ha segnato la sua condanna a morte (presto dovrebbe sparire).
E il tuo anno con Facebook com’è stato?

Quello del popolo italico è stato un 2012 social-sismico. L’argomento più trend su Facebook è infatti stato proprio terremoto. Secondo Year in Rewiev, gli italiani hanno prodotto contenuti, notizie e like in modo maggiore per le scosse sismiche del nostro paese. A seguire ci sono Mario Monti, Mario Balotelli, i One Direction, il Chelsea Footbal Club (ma perchè?) e Titanic 3D.
La canzone più ascoltata sul social è stata Nothing but the Beat di David Guetta e il luogo più visitato Piazza S. Marco a Venezia.
Il gioco più giocato è stato Song Pop, seguito da Dragon City e Bike Race. Solo quinto Angry Birds e sesto l’odiatissimo Farmville (metta un Mi Piace chiunque abbia ricevuto almeno un invito).
Ma non è finita qui…

Se il blu Facebook vi ha scassato la uallera, pensate che un rosa shocking possa fare pendant con la vostra foto profilo, vi siete accorti che il colore dell’inverno 2013 è il giallo paglierino o non vi bastano stati funerei per rendere a lutto il vostro profilo e volete un total black look adesso c’è il sito che fa per voi. Utile come un gatto delle nevi a Sharm El Sheick ecco colormyfacebook.com, il sito adatto ad ogni browser che permetterà di personalizzare il vostro profilo nella maniera che più vi aggrada.
Ora si che l’anno può finire. E al grido di questi beneamati io vi faccio i miei auguri

Potrebbero interessarti anche:

Se muori per primo diventi famoso. Ecco "If I die", la nuova app Facebook
FACEBOOM! Facebook smette di funzionare per un’ora, panico tra la gente. Un hacker rivendica “l’atte...
Like a Hug: la prima giacca connessa a Facebook che ti abbraccia quando ricevi un "Mi Piace&quo...
Facebook Search FYI: il social introduce il motore di ricerca e sfida Google. Le notizie le fanno i ...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*