Dal mondo — 24 giugno 2013 13:32

Il bimbo con la coda che se tagli ricresce. La mamma: “aiutatelo”

Di

Il bimbo con la coda – e sappiate, non è il titolo di una puntata di Dragon Ball – è solo l’ennesimo caso. Malformazioni, storie assurde, situazioni inimmaginabili: l’estremo oriente continua a farla da padrone e la Cina, in particolare, li batte davvero tutti.

Leggi anche: Cina, donna resta per 4 giorni con ragno nell’orecchio.

La storia di oggi arriva da Shangai ed è quella di Xiao Wei, un bimbo di 7 anni nato con la spina bifida, una coda lunga circa 8 centimetri. La foto del piccolo ha fatto davvero il giro del mondo ed è stata ripresa perfino dal The Sun. La madre di Xiao, disperata, chiede ai medici la possibilità per suo figlio di una vita migliore. Non si tratterebbe infatti solo di una questione “sociale”. La coda del piccolo, non è un semplice disturbo estetico ma una patologia che rischia di compromettere la sua colonna vertebrale.

Attualmente, secondo i medici, la protuberanza sarebbe troppo lunga da tagliare. Inoltre l’intervento chirurgico potrebbe non servire a nulla perché l’ipotesi più accreditata è quella che prevede la ricrescita della coda. La speranza a questo punto arriva proprio dalla viralità della fotografia. Chissà che l’immagine non finisca davanti gli occhi di chirurghi o medici specializzati o in possesso di tecnologie adeguate.

Potrebbero interessarti anche:

Come si fa la Coca-Cola? Un tipo trova la ricetta originale, la mette su eBay e guadagna…
Un sasso? Un animale? Ecco cos'è la Pyura Chilensis, l'ultima scoperta tra le specie in natura
Cina shock: moglie abusata per mesi fa a pezzi il marito e lo bolle in pentola. La figlia la aiuta
Nicole Gibson, la modella più famosa di Yves Saint Laurent, incanta la settimana della moda. "S...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*