Cronaca — 26 ottobre 2013 17:27

Il ragazzo che perde la verginità in un museo: lo farò con un mio amico davanti a tutti, un’opera d’arte

Di

Perdere la verginità davanti a 100 persone. E che sarà mai! Posso citarvi almeno una decina di showgirl che possono dire di aver fatto lo stesso. L’impresa del giovane Clayton Pettet, 19enne verginello, è però un filino più ambiziosa: fare della sua performance un’opera d’arte.
Il prossimo 25 Gennaio, Clayton Pettet si recherà in una galleria d’arte e si ravanerà per terra con un suo amico per un progetto artistico chiamato “Art School Stole My Virginity”. “Non aspettatevi una performance erotica” dice Pettet, “dopo ci sarà un dibattito sulla verginità”. Ora, quante cose sbagliate ci sono in questa frase?

In primo luogo, gli amici solitamente ti danno uno strappo quando rimani a piedi con la macchina mentre qui ad essere strappate saranno solo le mutande.
In secondo luogo non basta trovarsi in un museo per definire un amplesso un’opera d’arte. Non è che adesso io vado in profumeria, mollo una bomba ad azoto dal deretano e la spaccio per l’ultima fragranza di Christian Dior (mi spiace essere così rude, ma quanno ce vò). Terzo: “non aspettatevi una performance erotica?” qualcuno spieghi a questo giovanotto che la storia della cicogna e dei cavoli va rivista. Infine: il dibattito post coito proprio no, dobbiamo aspettarci dei voti?

VENDE LA SUA VERGINITA’ PER AIUTARE I POVERI. CATARINA HA RACCOLTO 155 MILA EURO

“La verginità per me è un concetto” dice il ragazzo. Un concetto doloroso, imbarazzante e secondo me  ancora un po’ confuso. Ripensaci finché le tue mutande sono intonse. Magari all’amico puoi offrire una birra. O se proprio vuoi anche un bicchiere di Pinot Grigio ma nell’intimità della tua stanzetta. Poi quello che verrà saranno soli ca**i tuoi. Letteralmente.

Ti piace questo articolo?
SEGUIMI SU TWITTER

Potrebbero interessarti anche:

Mafia e talent show: voti truccati per una concorrente di "Ti lascio una canzone". capocla...
Quelle sospette società in Costarica e il resort di lusso dell'autista di Beppe Grillo
Le lacrime di Berlusconi. Il Cavaliere piange al comizio ma il raduno è "illegale"
Canone Rai, se hai queste caratteristiche non lo paghi. Lo scopre un signore per caso: "Nessuno...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*