Cronaca — 14 dicembre 2012 15:10

Lea Di Leo fa i nomi. Cantanti, calciatori, sportivi, politici, ecco chi è passato nel letto della star a luci rosse

Di

Lea Di Leo ha deciso di tirarla fuori e di metterla in bella mostra, sotto gli occhi di tutti. Parliamo, ovviamente, della lista di cantanti, politici, sportivi, addirittura uomini di chiesa che sarebbero passati dal letto della star a luci rosse. La Di Leo, giusto per monetizzare ulteriormente le sue allegre nottate, ha scritto un libro di memorie che non ha visto mai la luce. Il suo editore infatti, ha ben pensato di ricattare alcuni uomini presenti nella lista che scotta. Morale della favola? Sono tutti in tribunale a Marsala per un processo che li vede coinvolti in totò. Tra un obiezione e un’arringa sono emersi però dettagli sempre più precisi circa i nomi e le modalità di svogliemento degli incontri. Ma veniamo al vero motivo per cui hai fatto clic su questo post: i nomi. Di chi stiamo parlando? Procediamo con l’appello…

Branciamore Matteo, star de I Cesaroni; i cantanti Grignani Gianluca e Fabri Fibra; il giornalisti Rai Amedeo Gori, l’attore Roberto Farnesi, i calciatori Borriello, Reginaldo e Bressan, il rugbista ed ex concorrente dell’Isola dei Famosi Dennis Dallan; il senatore di Fli ed ex viceministro dell’economia Mario Baldassari; perfino un vescovo, giusto per non farci mancare nulla.

“Con Reginaldo non ci ho fatto niente” ha dichiarato la Di Leo. “Dallan l’ho conosciuto in un bar, ci siamo scambiati i numeri e poi sono andato a casa sua. Bressan invece l’ho conosciuto all’Havana nel 2006”. Così, in una girandola di smentite, i ricattati (si parla di 30 mila euro per sparire dalle pagine del libro) e i presunti tali prendono le distanze. Baldassari nega categoricamente di averla mai conosciuta, Bressan invece dice di aver fatto una “ragazzata” in discoteca quando era poco più che teenager.
Su tutto restano le perle di saggezza della Di Leo che, dietro il banco degli imputati, fa sapere come i calciatori siano migliori dei rugbisti, probabilmente perché si “allenano troppo a letto”.

Potrebbero interessarti anche:

Violenta una donna, gli strappano i genitali e lo crocifiggono in autostrada. Ecco chi sono i Templa...
Mediaset denuncia Travaglio e “Il Fatto” ma finisce per pagare i danni. Il tribunale: “è avversione ...
Allarme cinema 3D, indaga la procura di Roma: gli occhiali sono pericolosi, ecco perché e come usarl...
Carabinieri scoprono verità su Sara Tommasi e chiudono il caso. Arrestati “gli aguzzini”
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*