Tv — 25 novembre 2013 13:30

Lutto in casa Griffin, muore uno dei protagonisti della serie. Ecco il video

Di

Un morto in casa Griffin, doveva succedere, era nell’aria. Il celebre cartoon di Seth MacFarlane arriva a un punto di svolta, oserei dire del non ritorno (soprattutto per il personaggio in questione). A farne le spese non sarà Peter Griffin (nonostante i già letali combattimenti con il gallo killer), nè la moglie Lois (solitamente è sempre la donna di casa a schiattare, vedi Mod Flanders). Resteranno vivi anche Meg (per quanto sia stata definita sempre come il personaggio meno importante) e Stewie (nonostante il suo futuro da alcolista depresso in balia di psicofarmaci). Insomma basta co sto pathos che manco Gerry Scotti a “Chi vuol essere miliardario”. A schiattare sarà Brian e questo, in anteprima, è il video della sua morte.

I SIMPSON E I GRIFFIN INSIEME IN UNA PUNTATA SPECIALE

Il tutto avverrà nel corso dell’undicesima stagione, naturalmente ancora inedita in Italia. Ma come mai questa scelta? Brian ritornerà? Parla Callaghan, uno dei producers della serie: “Per quanto amiamo tutti Brian, e per quanto tutti amano gli animali domestici, può capitare che nella realtà un cane possa essere investito da un’auto. Avevamo deciso per la morte di uno dei protagonisti, pensavamo che per la famiglia Griffin sarebbe stato meno traumatico perdere Brian”.
Scusate. Può capitare che un cane venga investito e muoia? E da quando i Griffin – quegli stessi Griffin che hanno fatto raccogliere Peter dalla morte in persona – sono così attenti alla fedeltà del trapasso?

PER ME E’ NO.

MASSIMO LOPEZ NUOVA VOCE DI HOMER SIMPSON. GUARDA IL VIDEO

Potrebbero interessarti anche:

Mtv come Youtube: parte stasera “Mario”, il nuovo show di Maccio Capatonda. Ecco cosa vi aspetta
Serale di Amici: se ne va Luca Zanforlin e torna il pubblico parlante. Ecco come farne parte
Belen e Stefano a Napoli: scene da un matrimonio
Anticipazioni "The Voice of Italy": in attesa della terza puntata. Ecco le squadre
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*