Dal mondo — 28 gennaio 2013 14:51

Madonna apre una palestra al Colosseo. A Maggio inaugurazione di “Hard Candy” con la popstar. Casting su Facebook per gli istruttori

Di

Glutei sodi come marmo di Carrara e muscoli scolpiti nel diamante, come i suoi dischi. Il metodo Madonna sta per arrivare in Italia e, se pensate che per essere come Miss Ciccone – una donna anziana con l’aspetto di una velina – siano necessari milioni di dollari o prolungati bagni nelle acque di Medjugorie vi sbagliate. “Diventerete come me!” , con questa promessa che suona come il più pericoloso degli anatemi, Madonna si appresta ad aprire la nuova filiale di Hard Candy, la sua palestra già presente in Messico, Australia, Russia e Cile. Avete capito bene! Una popstar che si rispetti non può certo farsi bastare un playback ogni tanto. Servono profumi, accessori, vestiti, libri e… naturalmente, palestre.

Hard Candy Fitness Rome aprirà a Maggio, in zona Colosseo, “centro della movida gay” si legge nei giornali che titolano la notizia. Beh, d’altronde è risaputo che il pubblico della Ciccone non sia esattamente formato da camionisti. Centinaia di scaldamuscoli rosa shocking invaderanno i tre piani del club dotato di ogni comfort. Sale Yoga e Fitness di gruppo ospiteranno sedute di “Addicted to Sweat” (le routine che Madonna segue per tenersi in forma) ma anche di Dance Coreography, per imparare a ballare sulle note di Hung Up come un cubista di un night dei sobborghi.

Secondo indiscrezioni ci saranno decine di cyclette poste su una balconata vista Colosseo, per poter pedalare sotto il sole, con il vento che vi accarezza i capelli e le piume di struzzo del vostro boa.
Un luogo da sogno per tutti gli istruttori che sono pronti, curriculum alla mano, a candidarsi per un posto nella Hard Candy. Il Project Manager però è stato chiaro: ci sarà un casting su Facebook e gli istruttori saranno scelti dallo staff americano della palestra e da Nicole Winhoffer, la personal trainer di Madonna.
La stessa popstar potrebbe essere presente all’inaugurazione, esattamente come avvenuto per la sede di Mosca.
Il colosso si appresta quindi a dare battaglia alla palestra più fashion d’Italia, un altro brand d’importazione, la Virgin. D’altronde la cantante era stata chiara fin dagli anni ’80: LIKE A VERGIN!

Potrebbero interessarti anche:

McDonalds: bimbo rischia la vita per una patatina (video)
La donna che allatta il suo cane per due anni. Ecco la storia di Terry Graham
Natasha Harris, la donna che è morta per la Coca-Cola
Arriva la dieta della masturbazione. Un dietologo detta le regole per dimagrire col “fai da te”. Ecc...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*