Sport — 4 maggio 2014 17:27

Milan-Inter 2014: il video virale per far pace che rende i tifosi amici

Di

Ieri sera, un panzone tatuato chiamato Jenny a Carogna dava il suo permesso per far iniziare la finale di Coppa Italia Fiorentina – Napoli. Ci sono stati spari, feriti e tanta vergogna per quella che – ancora una volta – è stata definita una delle pagine peggiori della storia sportiva del nostro Paese.
Ora, prima di diventare più pesanti di uno speciale Sottovoce con Gigi Marzullo, torniamo a parlare di calcio in modo leggero. Stasera c’è il derby Milan-Inter 2014. Non ci aspettiamo certo scene d’amore, abbracci francescani e preliminari al limite del petting tra le due curve ma per lo meno un po’ di civiltà. Si, un po’ di civiltà dovrebbe essere una richiesta accettabile per una partita di calcio.

In un contesto come questo vale la pena rispolverare un video virale messo su da quei geni brufolosi e nerd della Coca-Cola. Si, è una trovata pubblicitaria. Certo, stiamo assecondando le sporche logiche del marketing. E’ vero, il fatto di ospitare su questo blog uno spot pubblicitario mi rode più di un perizoma di ortiche. Ma va fatto.
Il video mostra due distributori di Coca-Cola posti ai lati opposti delle tifoserie. ”Premi un pulsante e condividi una bottiglietta di Cola con il nemico sportivo”. Volemose Bene insomma. Guardate qua…

Ammettiamolo: siamo così sfiduciati verso il tifo italiano che abbiamo tutti pensato di come in realtà le bottigliette di Coca-Cola siano finite in un’ora solo perché erano aggratis e perché nessun essere umano al mondo può resistere alla tentazione di premere un bottone.  Certo, se i tifosi si fossero trovati di faccia le bottiglie se le sarebbero lanciate in testa. Ma lasciamo perdere. Illudiamoci di vivere in un mondo migliore reso possibile grazie a un soft drink. In fondo la Coca-Cola è la metafora della nostra stessa vita. Dietro quel gusto irresistibile ci sono seri problemi (dalla carie alla gastrite). Un po’ come nel calcio.

Potrebbero interessarti anche:

(VIDEO) Calcio shock: Tifoso invade il campo e stende il portiere dello Sheffield con uno schiaffo.
Calcio choc: guardalinee aggredito da tre calciatori sedicenni. È morto
Campo da calcio horror: arbitro decapitato dai tifosi, aveva accoltellato un giocatore
23enne finisce in ospedale dopo notte d'amore con Ibarbo: "dimensioni eccessive". La stori...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*