Cronaca — 28 maggio 2013 09:29

Morto Little Tony, combatteva con un tumore alle ossa. I saluti dei colleghi

Di

Ci sono alcuni personaggi che sembrano eterni, lui era uno di loro. Sarà forse per quel ciuffo di un materiale quasi alieno, per la pubblicità dello yogurt che fa bene in cui scoppiava di salute o per le sue canzoni immortali che hanno attraversato tre generazioni. Little Tony non ce l’ha fatta ed è morto ieri notte nella clinica romana in cui era ricoverato da tre mesi. Combatteva con un brutto tumore alle ossa, una malattia di cui erano a conoscenza gli amici del mondo dello spettacolo che, nelle ultime ore, hanno intasato il telefono di casa: da Edoardo Vianello a Pippo Baudo.

Indimenticabili i suoi 24mila baci cantati in coppia con Adriano Celentano al Festival di Sanremo, il suo Riderà che ha venduto la cifra record di un milione di copie (roba da superstar planetarie) o il suo Cuore Matto, primo in classifica per la bellezza di 12 settimane. Little Tony non si è mai fermato e ha sempre avuto voglia di sperimentare: ricordiamo la sua “Figli di Pitagora” con il dj (e giurato di Amici) Gabry Ponte.

Su Twitter arrivano i saluti dei colleghi e degli altri personaggi pubblici. I Negramaro scrivono “addio cuore matto” mentre Sabina Guzzanti scrive “Forse per questo fa inverno a Primavera”.
I funerali si terranno giovedì al Divino Amore.

Potrebbero interessarti anche:

Tablet a un euro, panico in un centro commerciale: risse, feriti e un'ambulanza (VIDEO)
Lea Di Leo fa i nomi. Cantanti, calciatori, sportivi, politici, ecco chi è passato nel letto della s...
Mediaset denuncia Travaglio e “Il Fatto” ma finisce per pagare i danni. Il tribunale: “è avversione ...
Gli eredi di Andreotti pretendono liquidazione da 1milione. Senato senza soldi: dobbiamo rilanciare ...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*