Musica — 28 agosto 2013 15:47

Neffa contro Emma: su twitter “scomoda” il nazismo per criticare “Dimentico tutto”

Di

Quello che ci sia sotto il cappellino che Neffa porta in testa fin dalla pubertà è sempre stato un mistero. Oggi finalmente sveliamo l’arcano: una beneamata m… nulla! Dopo l’uscita che il cantante ha appena fatto su twitter contro Emma Marrone il dubbio che nella testa di Neffa non viaggino “pensieri potabili” è quasi una certezza.

Il cantante di “Molto calmo” ha sentito l’esigenza di twittare il suo disprezzo verso il tormentone estivo di Emma, “Dimentico tutto“, e fin qui siamo nell’area dell’opinione personale, un’opinione peraltro condivisa da parte della popolazione (l’altra parte invece ha fatto conquistare a Dimentico tutto, il disco d’oro).
Non sazio della sua critica costruttiva, il Luzzato Fegiz del rap-pop italiano ha voluto precisare quanto scritto, argomentando la sua critica e motivando il senso di vomito che le prime note del brano di Emma gli suscitano. E qui casca l’asino. Neffa mi scomoda addirritura i tempi duri del nazismo e il campo di concentramento di Auschwitz. Secondo Neffa uno che nega l’olocausto sarebbe “la parola”, l’ingresso di Auschwitz, invece, “la memoria”. Ecco, qui l’area dell’opinione personale di cui sopra si trasforma immediatamente in quella della stronzata fulminante.

A sentirsi offeso, a sua volta, in questo triangolo degno di una puntata di Tierra de Lobos, è stato l’autore del brano, Nesli. Il cantante – che per quanto possa essere anche bravino non è certo solito scrivere pezzi di denuncia sociale, figuriamoci se si avvicina all’olocausto – ha semplicemente scritto su Facebook la strofa incriminata della canzone, ottenendo un plebiscito di condivisioni e Mi Piace manco avesse appena pubblicato il risultato della cura contro il cancro.
E la Marrone? Figuariamoci se se ne stava buonA. Ecco il tweet di Emma che chiude il cerchio con conseguente risposta di Neffa.
SIPARIO!

Potrebbero interessarti anche:

Marco Carta "schiaccia" il pulcino Pio. "Necessità lunatica" strizza l'occhio al...
La Stampa: riscriviamo le regole di Sanremo. Basta con l'Annalisa o il Mengoni di turno.
Classifica Fimi: l'album di Elio fa cadere Emma Marrone. New entry col botto per Amici
Emma ruba la scena a Laura Pausini. Ecco il duetto di "Come se non fosse stato mai amore"
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*