Tv — 31 marzo 2016 10:59

Paola Caruso all’Isola dei Famosi per volere dei Bonolis. Spedita con forza in Honduras, ecco perchè

Di

Madri di tutto il mondo, ho una domanda per voi. Avete presente Paola Caruso, la Bonas di “Avanti un altro”? Per intenderci, parliamo di quella bionda che squittisce come un topo (non un ratto di fogna, ma un topolino delizioso), che mostra le tette in favor di camera e che, la prima volta che si è presentata al grande pubblico, si è sentita in dovere di cantare la sigla di “Occhi di gatto” come una disagiata. Ecco, cosa fareste se questa delicata pulzella puntasse vostro figlio? Probabilmente cerchereste di allontanarla molto velocemente dalla vostra casa (perché siete un attimino bigotte).

Questo è quello che avrebbe fatto Sonia Bruganelli, la signora Bonolis. Almeno secondo quanto rivelato da Novella2000 (che, attenzione, non è esattamente il The Guardian quindi andiamoci piano). Secondo quanto si legge nella rivista, la Bonas Paola Caruso sarebbe stata raccomandata proprio dai Bonolis che avrebbero cercato per lei una sorta di esilio forzato.

Sulla bibbia del gossip si legge: “Pare che della sua storia tira e molla con Stefano, il figlio di Paolo Bonolis, in casa del presentatore non ne potessero più. Era sempre nel salotto buono dei Bonolis, al punto che i bambini di Paolo e Sonia Bruganelli avevano iniziato a chiamarla zia. Nel giro di Canale 5 dicono perfino che quella più allergica alla sua presenza sia proprio Sonia“.

Naturalmente, la teutonica soubrette ha preso il terno secco ed è saltata al volo sull’elicottero per Cayo Cochinos. Sarà vero? Sarà falso? Sarah Ferguson? Nel dubbio voi avete una nuova perla da aggiungere al vostro collier di cose di cui non vi frega una mazza fionda. O qualcosa di cui parlare con la collega di ufficio.

Potrebbero interessarti anche:

Serale di Amici: Emma e Miguel Bosè capisquadra. Ecco il nuovo meccanismo, simile ad X Factor
Sanremo 2013: il vincitore è Marco Mengoni, dopo di lui Modà ed Elio. Ecco la cronaca della finale
Tv shock: il quiz che ti fa vincere un bimbo orfano come premio
Glee 5: Finn non morirà per overdose. L'episodio tributo tra una settimana, ecco che succederà
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*