Cronaca — 1 agosto 2012 18:32

Possiedi un diesel? Ti verrà il cancro

Di

Il telefonino è pericoloso, fa venire il cancro. Il fumo pure, ti becchi un bel tumore. Caffè? no, grazie, 21 agenti chimici su 1000 renderebbero la tazzulella un cocktail al melanoma. Adesso pure il diesel. Risparmia pure mio bel turista della domenica, goditi quei 10centesimi in meno rispetto alla benzina che poi, TAC, ecco il medico con le sue buone nuove.
Ok, toccata collettiva, sale alle spalle e maledizioni varie. Tant’è che il gasolio sarebbe altamente cancerogeno, lo ha detto l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, quella che ha sede a Lione, braccio operativo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, mica la dottoressa Foschi, quella del piano terra.


Il diesel viene “promosso” dalla categoria B (potenzialmente cancerogeno) alla categoria A (sicuramente cancerogeno) e va a fare compagnia all’amianto e alle radiazioni. Allarmismo e psicosi hanno già preso possesso di Milano dove  il Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica  per chiedere il sequestro di tutti i veicoli diesel esistenti sul territorio della città. Prima di arrivare alla pazzia collettiva, vediamoci chiaro.

Il comunicato dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul cancro va preso con le pinze. La pericolosità del diesel sarebbe strettamente legata alla sua concentrazione, inoltre, secondo quanto affermato dagli esperti del politecnico di Milano, i diesel sono meno pericolosi di caminetti di campagna e braci domenicali, colpevoli di emettere un concentrato maggiore di sostanze tossiche.

Prima di prendere a sprangate la vostra Fiesta nel vialetto, date un’occhiata al barbecue in giardino…E MOLLATE QUEL CAFFE’!

Potrebbero interessarti anche:

Violenta una donna, gli strappano i genitali e lo crocifiggono in autostrada. Ecco chi sono i Templa...
Condanna choc: 4 anni di carcere a Berlusconi. L'ex premier era andato a prendere una bottiglietta d...
Gli eredi di Andreotti pretendono liquidazione da 1milione. Senato senza soldi: dobbiamo rilanciare ...
Gli Usa cambiano la storia: nozze gay, stessi diritti per tutti. Festa nelle strade. Obama. "#L...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*