Tv — 18 settembre 2012 17:03

Presentato il nuovo X Factor: dall’applausometro social ai baby cantanti. Ecco tutte le novità

Di

Prendi 12 ragazzi, un cast eterogeno: ci metti la sfigata, lo strafigo, l’anima rock, la grassa soul, il gruppetto che schiocca la lingua e simula un’orchestra sinfonica, un paio di disadattati sociali, la ribelle e il cantautore impegnato/tormentato. Ecco servito X Factor.
Beh, sarebbe fin troppo facile, non si fanno certo un milione di spettatori così (questo il numerone di Sky Uno nella precedente edizione). A fare la differenza sono le novità, perché anche se sostanzialmente non cambia nulla, sulla carta bisogna dire che cambia tutto. Chi non si rinnova muore, quindi lunga vita a X Factor.
Le novità maggiori di quest’anno, presentate a Milano insieme a tutto il cast apparecchiato dietro il bancone, riguardano principalmente internet.
D’altronde, Sky è la rete giovane per eccellenza: quella del 3D, del Full Hd e dei social network; quella capace di acchiappare il pubblico in fuga e di portarlo da Youtube alla tv in salotto, ma sempre con Twitter sotto mano.
Gli utenti di Facebook e compagnia bella avranno la possibilità di vedere contenuti extra, un Ante Factor e, udite udite, applaudiranno.
Torna, direttamente dagli anni 50, l’applausometro. Gli spettatori voteranno e paleseranno il loro gradimento con un applausometro digitale collegato a internet, applicazioni e decoder. Vi immaginate la signora Pina che applaude nella solitudine del suo salotto?

Si parte giovedì con i casting e poi, dal 14 Ottobre, le 8 puntate che porteranno al vincitore. Le star, manco a dirlo e ancora una volta, sono i giudici. Elio e Morgan, pilastri al di sopra delle parti, la nuova Arisa, in gran spolvero dopo i successi dell’album Amami (“mi terranno in considerazione anche per la scelta degli ospiti internazionali”) e la matrona Simona Ventura, impegnata anche sul fronte Cielo con il nuovo show calcistico.
60mila giovani di belle speranze sono accorsi ai casting. Molti dei quali hanno fatto il cambio di voce proprio ai casting, altri entreranno nella pubertà intorno alla quarta puntata. Ma d’altronde la vittoria della Michielin ha aperto le porte ai sognatori più piccoli. E finchè si sogna (e si applaude) non c’è da preoccuparsi…

Potrebbero interessarti anche:

Finale di X Factor: che ne sarà di Chiara Galiazzo? Due respiri e due milioni di voti
Pechino Express 2: Savino frega il posto a Emanuele Filiberto?
Clienti delusi non pagano il conto nel ristorante di Carlo Cracco. Il re di Masterchef: "scusat...
Reality shock: Mangia tartaruga, gravissima. La produzione mente agli spettatori. Daily Mail scopre ...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*