Dal mondo — 8 gennaio 2013 15:54

Ripreso per la prima volta il “calamaro elefante”. Il mostro degli abissi è lungo più di 3 metri. Guarda l’incredibile video

Di

Il calamaro gigante: un essere mitologico tra fantasia e leggenda.
Lo potevi trovare solo in una puntata di Sampei o nelle affettuose minacce di una madre sul bagnasciuga, mentre guardava con apprensione il figlio tra le onde.
Per fortuna che ci sono i giapponesi che sulle questione dimensioni non riescono proprio a farsene una ragione.
Si devono infatti all’equipe del Museo Scientifico Nazionale del Giappone le prime immagini di un calamaro gigante ripreso a 900 metri di profondità nel bel mezzo dell’oceano Pacifico.
L’impresa risale allo scorso 10 Luglio e si deve alla collaborazione di Discovery Channel e NHK, network giapponese.

La creatura degli abissi, già ribattezzata  calamaro elefante (anche se il nome scientifico è Architeuthis), sarebbe lunga oltre 3 metri (tentacoli compresi) e sarebbe di color argento.
Il sottomarino che ha ripreso le immagini si trovava a 15 Chilometri a est dell’isola di Chichi, nel pacifico Settentrionale.
L’animale è stato seguito dal team fino alla sparizione nel buio degli abissi più profondi. Guardate le spettacolari immagini del video.

PS: dai un’occhiata a quello che non ti aspetti dalla natura. Ecco una galleria di animali shock! 

Potrebbero interessarti anche:

Le superstar mondiali ai tempi in cui erano cheerleader
Giostra impazzita: 39 persone bloccate in aria per 90 minuti. Scendono con le scale (VIDEO)
La donna che non invecchia svela il suo segreto. Sembra una quarantenne ma ha...
Crispy McBacon fatto in casa, un video spiega come farlo. Ecco perché non ci riuscirete mai
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*