Dal mondo — 5 aprile 2013 14:38

Scosse elettriche dal seno e spine tra le gambe. Ecco i rimedi antistupro che stupiscono il mondo

Di

Le statistiche non sono confortanti e i casi di stupro e violenza sulle donne continuano a moltiplicarsi e a farsi spazio tra le prime pagine delle testate di tutto il mondo. Un Paese, in particolare, ha vissuto sulla sua pelle (o meglio, su quella delle sue donne) dei terribili casi di violenze, di gruppo, su un autobus, dinanzi a tutti, su una bambina. L’India è sconvolta dall’escalation di terrore delle ultime settimane e così alza la testa, si ingegna, produce. Tre studenti di ingegneria (due donne e un uomo) hanno così brevettato la biancheria intima antistupro. Si chiama SHE  (Society Harnessing Equipment) ed è una lingerie dotata di un dispositivo che, in seguito alla pressione di un aggressore sul seno della donna, rilascia una scarica elettrica di 3800 Kilowolt, abbastanza per stordire un uomo.
La scarica verrebbe rilasciata solo all’esterno, senza alcun danno per la donna. La speciale lingerie inoltre sarebbe dotata di uno speciale gps che, in caso di violenza, permetterebbe di inviare, alle forze dell’ordine più vicine, un segnale d’avviso per localizzare vittima e stupratore.

Ma non finisce qui perchè in Sud Africa un’altra invenzione arriva dalla dottoressa Sonette Ehlers, ispirata da un uomo che era venuto a chiederle soccorso dopo essersi ferito con la cerniera lampo dei jeans.
La Ehlers ha creato Rapex, una sorta di tubo trasparente che la donna inserisce con un applicatore come un assorbente interno. Qualora un uomo dovesse tentare di stuprare una donna troverebbe questo tubo trasparente che lo avvolgerebbe con degli aculei spinosi. In preda al dolore l’uomo dovrebbe abbandonare la vittima e recarsi in un ospedale. Rapex infatti, può essere rimosso solo al pronto soccorso.
“Un castigo medievale” hanno scritto i primi critici. Tempestiva la risposta della Ehlers:  ”Uno strumento medievale per un atto medievale”.

 

Potrebbero interessarti anche:

Macchine che si guidano da sole e mantelli invisibili: 7 meravigliose VERE scoperte del 2012
(Foto Shock) Forti dolori allo stomaco, ragazza operata: aveva un chilo di pelo in pancia. The Times...
La Coca-Cola diventa verde, Coca-Cola Life è "buona e sana". L'università: "fate atte...
"Paul Walker non è morto, ingannano la gente". Le prove di un sito americano
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*