Cronaca — 15 marzo 2013 16:25

Stampa tedesca: “Grillo è l’uomo più pericoloso d’Europa”. Gli inglesi: “come Mussolini”

Di

Il giornale tedesco Der Spiegel bolla Beppe Grillo come l’uomo più pericoloso d’Europa definendolo, in un lungo editoriale di Jan Fleischhauer, antiparlamentare radicale e antidemocratico. L’aspra critica tedesca sottolinea come Grillo a volte parli come il capo di una setta e riprende le affermazioni di Nichola Farrel, un Prof. Britannico di Storia europea, il quale in un suo editoriale ha già paragonato Grillo a Mussolini. Con i suoi modi, secondo l’editorialista tedesco, Grillo si pone fuori dal parlamentarismo assumendo una connotazione antidemocratica. Possiamo scommettere sulla prossima reprimenda grillina al giornale tedesco, magari per mano di qualche illustre esponente della cultura italiana.

LEGGI ANCHE: “LA VITA DI UN GRILLINO AL PARLAMENTO, PRANZI DA CASA AL POSTO DEL RISTORANTE E BICI INVECE DELLE AUTO BLU.

Anche nel mondo degli intellettuali ci si divide su Grillo. Sul blog del comico è apparso un post a firma di Paolo Becchi, professore di ordinario di Filosofia del Diritto della Facoltà di Giurisprudenza dell’università di Genova, che bacchetta gli intellettuali che si sono resi colpevoli di aver pubblicato, grazie alla collaborazione del giornale di regime “la Repubblica”, due appelli, “Se non ora quando” e “Facciamolo adesso”, rivolti a Grillo per dar vita ad un Governo Pd-M5S. Gli intellettuali sotto accusa sarebbero Barbara Spinelli, Salvatore Settis, Don Gallo, Saviano, Jovanotti (notoriamente personaggi e intellettuali destrorsi, corrotti, partitocratici cattivissimissimi e chi più ne ha più ne metta).

“Non vi fate leccare il culo – scrive espressamente il Prof riprendendo una poesia di Pasolini e pescando a piene mani dal mito di Odisseo – e non vi fate incantare dalle sirene partitocratiche e intellettuali – si presume di regime – che vogliono solo interrompere il folle volo del M5S. Fatevi tappare le orecchie dal capo e lasciate a lui il compito di sopportare il dolore che quel canto provoca legandolo mani e piedi”. Il M5S è in guerra, in piena rivoluzione, o si vince o si muore tutti. Tutti chi?

Potrebbero interessarti anche:

Paparazzo di Justin Bieber muore davanti la sua auto. Ultimo flash alla Ferrari bianca
Addio a Papa Ratzinger. E ora?
Elezioni: exit poll e proiezioni in tempo reale. Ecco chi sta vincendo
Radio Maria e i soldi chiesti alle donne prima di morire: “devolvici la tua eredità”
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Un commentu su “Stampa tedesca: “Grillo è l’uomo più pericoloso d’Europa”. Gli inglesi: “come Mussolini”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*