Web — 1 dicembre 2012 18:12

Tablet e smartphone che si piegano: Samsung lancia gli schermi flessibili

Di

Samsung e Apple continuano a darsele di santa ragione. Dopo la controversia finita in tribunale (si era addirittura vociferato di un risarcimento da un miliardo di dollari pagato da Samsung ad Apple con camion pieni di monete da 5 cent) adesso il terreno di sfida si sposta sugli schermi flessibili. Secondo quanto si apprende da Corriere.it, la Apple avrebbe già depositato una richiesta di brevetto per dispositivi elettronici con schermi flessibili ma la Samsung sarebbe intenzionata a bruciare la concorrenza sul tempo invadendo il mercato, entro i prossimi 4 mesi, con tablet e smartphone in grado di piegarsi.

Avete letto bene: entro la prima metà del 2013 potrete arrotolare e mettere in tasca il vostro telefonino senza mai romperlo. Merito dei nuovi schermi, realizzati in plastica speciale e non in vetro. I nuovi device sarebbero più leggeri ma soprattutto indistruttibili. Alla realizzazione concorrono tutti i grandi colossi: da Nokia a LG, passando per Philips, Sony e Sharp. Secondo quanto riportano il Wall Street Journal e la BBC, la Samsung, però, sarebbe già pronta. D’altronde, un prototipo dei nuovi smartphone e tablet pieghevoli era già stato presentato al Consumer Electronic Show del 2011, ora pare invece essere pronta la versione per il mercato. Ma come sarebbero fatti, esattamente, questi schermi pieghevoli?

Schermi Oled in grado di emettere luce propria, contrariamente ai classici monitor Lcd retroilluminati, realizzati con diversi strati di pellicola. Questo permetterebbe agli schermi di piegarsi fino ad assumere una forma cilindrica senza mai rompersi.
A questo punto, cosa ne sarà degli Iphone 5, acquistati in massa e dopo ore di fila?

Potrebbero interessarti anche:

FACEBOOM! Facebook smette di funzionare per un’ora, panico tra la gente. Un hacker rivendica “l’atte...
La chiave di tutte le Password? Ve la dà Google
Il cartone animato che ha scioccato e imbarazzato gli Usa. Ecco come torturano i detenuti di Guantan...
Fammi vedere il pene per beneficenza. Le foto di Cock in a Sock che fanno impazzire i social
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*