Tv — 15 maggio 2013 20:26

Veline licenziate. Oggi la notizia confermata da più testate. Cosa c’è dietro il licenziamento di Alessia e Giulia?

Di

Le veline volano e dicono addio a Striscia. Per loro Antonio Ricci ha riservato un foglio di via grosso quanto il Gabibbo e così Alessia reato e Giulia Calcaterra appenderanno gli shorts al chiodo e smetteranno di assaggiare i biscotti delle televendite e di ballare stacchetti porno soft sulle note di Rihanna. La notizia, a dire il vero, si rincorre (o sarebbe meglio dire Striscia) ormai da mesi. Prima Novella 2000 (autorevole come Brunetta in un torneo dell’ NBA) aveva annunciato la mancata riconferma dopo le vacanze natalizie, poi adesso la conferma da parte di diverse altre testate su cui oggi è rimbalzata la notizia. Ma cosa ci sarebbe dietro il licenziamento delle nuove veline (soprattutto dopo un solo un anno di distanza dalla loro incoronazione)?

Alla base di tutto ci sarebbero gli scandali suscitati e ripresi dai tabloid negli ultimi mesi. Da una parte la bionda che, in modo davvero furbo e arguto, aveva dichiarato di aver fatto sopprimere il suo cane; dall’altra invece la mora accusata di essere raccomandata addirittura da quel simpaticone di Papi Berlusconi (pare che il padre conoscesse molto bene l’ex premier, inoltre, giusto per far quadrare il cerchio, il fratello avrebbe allungo militato nelle file rossonere).
Insomma non importa che si struscino attorno a un palo o che vengano bagnate da getti d’acqua vagamente ambigui: le veline devono restare (secondo Ricci) l’icona della brava ragazza della porta accanto e tutti questi scandali non avrebbero certo giovato alla reputazione e all’immagine di Striscia.

Finita la stagione – tra qualche settimana-  Alessia e Giulia abbandoneranno per sempre il programma. Ma chi prenderà il loro posto? Secondo alcune indiscrezioni Ricci non avrebbe affatto intenzione di riproporre Veline. Niente democrazia o voto popolare: le prossime ragazze di Striscia dovranno essere perfette e non si può certo rischiare un secondo flop. Per questo Ricci intende fare di testa tua. Sarà infatti il patron del programma a valutare personalmente curriculum, credenziali e spaccate. Questa volta la notizia pare davvero ufficiale. Sarà vero?

Potrebbero interessarti anche:

Lele Mora: “i tronisti? Se volevano potevano prostituirsi. Corona? L’ho pagato ma mai per il sesso”....
Lucarelli vs Scanu l'irrisolto. Selvaggia in fissa con l'omosessualità di Valerio: "sei gay? Ri...
The Voice, terza puntata: entrano attori e concorrenti di altri talent. Noemi si pente e i coach si ...
Reality choc, cannibalismo in tv: cucinano e mangiano carne umana per superare la prova
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*