Cronaca — 19 gennaio 2013 17:41

Video choc: deputato abusa della donna delle pulizie in un’aula del Parlamento

Di

La parola “onerevole”,  nel dizionario, indica un individuo degno di onore. Deputato è invece il “rappresentante del popolo”. Queste due figure affollano le aule di uno dei luoghi più prestigiosi di una nazione: il Parlamento.
Premessa dovuta considerando i protagonisti e i luoghi della storia che vi stiamo per raccontare, una storia che fa sembrare i nostri politici e i loro “party della cacca” (è accaduto davvero) delle illustri istituzioni.

Siamo a Sucre, in Bolivia, e un deputato entra in una delle aule dell’Assemblea regionale di Chuquisaca con una donna priva di sensi. La gira e rigira, la appoggia su una sedia, e poi abusa di lei. Il politico in questione, Alcibiade Domenica, membro del movimento socialista, è talmente idiota da non sapere nemmeno di essere ripreso da una telecamera di sorveglianza, come se non fosse normale che, dentro le aule politiche, ci sia un sistema di controllo a circuito chiuso. La deficienza però, sembra un alibi che non regge. Il deputato infatti, come un animale privo di intelletto (probabilmente anche peggio), è talmente focalizzato sulla sua preda da non prestare attenzione nè alle telecamere, nè alle diverse persone che entrano. Davanti al fatto compiuto, queste ultime, non sembrano minimamente turbate e – per questo, a mio avviso – sono colpevoli tanto quanto lui.
Il filmato è del 20 Dicembre ma è stato reso pubblico solo oggi, facendo il giro del mondo in poche ore.
La magistratura boliviana ha aperto un’inchiesta per far luce sulla vicende mentre il presidente Morales si è limitato a chiedere le dimissioni di tutti coloro che risulteranno coinvolti.

Nella vita ci hanno insegnato a non odiare e a perdonare. Ora, per quanto questa vicenda non mi riguardi direttamente e si sia svolta a diverse centinaia di chilometri io ho solo una certezza: non odio nessuno, ma se la vita di Alcibiade Domenica fosse appesa a un filo, probabilmente lo taglierei. Qualcun’altro di voi vorrebbe impugnare le forbici?

Potrebbero interessarti anche:

Condanna choc: 4 anni di carcere a Berlusconi. L'ex premier era andato a prendere una bottiglietta d...
Mediaset denuncia Travaglio e “Il Fatto” ma finisce per pagare i danni. Il tribunale: “è avversione ...
Addio a Papa Ratzinger. E ora?
Adriano Celentano e i suoi piani per salvare il Paese. Ecco la lettera a Bersani che mette sotto sca...
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*