Tv — 13 giugno 2013 13:24

(VIDEO) Giuliano Ferrara VS Enrico Mentana: la lite in diretta su La7 è l’apoteosi del giornalista macchietta

Di

Giuliano Ferrara è tanto maleducato quanto pesa.  Così può capitare di invitarlo a casa tua e sentirsi dire che “in questo cesso non ci sto”. Può anche capitare di chiedergli un parere e di sentirsi regalare un affettuoso “non rompere i coglioni”. Non ditelo ad Enrico Mentana che, ieri sera, durante una puntata del suo “Bersaglio mobile” si è trovato sommerso da turpiloqui a valanga. Ma d’altronde che Giuliano Ferrara non sia esattamente un lord dal cilindro verniciato è ben noto.

Ieri, nella puntata dedicata a Luigi Bisignani, Ferrara si è lanciato contro Mentana in uno dei suoi scatti di ira da prima pagina passando velocemente da “lei è un giornalista laureato” a “ma a chi vuoi far credere di essere l’arbitro del giornalismo italiano?”. Insomma un siparietto vergognoso con la classica macchietta del giornalista borioso e pedante, pieno di se, pienissimo nel caso di Ferrara (poveri pantaloni rossi). E Mentana poi, con quel suo atteggiamento un po’ bulletto e un po’ conciliante. Per me è no.

LEGGI ANCHE: ENRICO MENTANA E IL “VAFFA” IN FACCIA A UNA SIGNORA DEL M5S

Basta con il Filippo Facci di turno. Basta con la voglia di imporsi per il proprio ciuffo o per la giacca. Non diventerete delle Youtube celebrities. Al massimo i pessimi attori di uno spettacolo poco edificante.

Potrebbero interessarti anche:

Maria De Filippi ed Amici in tribunale. 500 mila euro di risarcimento?
Miriana Trevisan, la mafia e la vita sotto scorta. Cosa c'entrano assieme?
I 10 telefilm più visti quest'anno. Ecco i successi che rivedremo in autunno su Italia1 e Raidue
La rabbia di Belen per il ciuccio di Santiago. Deliri di un'argentina
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*