Musica — 24 gennaio 2013 15:00

(VIDEO) Il nuovo Tiziano Ferro: rapper tamarro con Baby K e lacrime dalla Bignardi, “lui mi ha lasciato”

Di

Cosa ne è stato di Tiziano Ferro?La nuova versione del cantante di Latina è decisamente lontana dal ragazzo in bianco e nero e tormentato di “Sere Nere”. Nelle ultime 24 ore l’ho visto fare allusioni sessuali con la Bignardi, utilizzare un social network gay in diretta, commuoversi per un amore finito e ballare canzoni truzzo pop con la versione italiana di Nicky Minaj.

Ma andiamo con ordine…

Ieri sera, prima puntata de “Le invasioni barbariche”, Tiziano Ferro era la guest star di chiusura. Entra in studio e si acchiappa subito una palpata ai bicipiti che, successivamente, metterà in mostra con una maglietta nera aderente.
Si sottopone al fuoco incrociato della Bignardi che lo mette all’angolo sfogliando avidamente le pagine del libro aperto che Tiziano rappresenta. Lui si commuove, parla del suo ex fidanzato, gli si rompe la voce in gola ricordando le vacanze passate insieme. Si sorprende scoprendosi ancora innamorato in diretta e parla del matrimonio trentennale dei suoi (perché in amore bisogna lottare) e dei matrimoni impossibili in Italia (“non mi vado certo a sposare in Spagna” dice alla padrona di casa).
La Bignardi fa entrare in studio uno smartphone per provare la nuova applicazione social gay Grindr e poi lo rimprovera quando Tiziano fa del sarcasmo sul termine “a posteriori”, utilizzato proprio dalla conduttrice: “Eh ma pensi solo a quello!”.
È un Tiziano Ferro come sempre autentico, generoso e onesto nel regalarsi in tutte le sue mille sfaccettature (roba da personalità bipolare). Profondo nonostante la battuta facile, decisamente più buono verso se stesso (il nuovo taglio di capelli lo dimostra). A metà tra un giovane intellettuale con vocazioni politico-filosofiche e un trentenne casinista e incasinato.  Poi però ti colleghi su Youtube, e ci manca poco che ti prende un colpo.

L’ennesima versione di Tiziano Ferro ci riporta nuovamente al tipo che fa le faccette da videoclip. Sorriso laterale, mano sul collo, ammiccamenti da hip hop. Il video “Killer” di Baby K, una rapper italiana a cui Tiziano sta producendo il primo album, “Una seria”, ne è la riprova.
Qualcuno diceva che non c’è una seconda opportunità per avere una prima buona impressione. Dovrà ricredersi. Se è vero che per i primi 100 secondi ho pensato “Ma chi è sta scappata di casa?”, subito dopo ho visto Baby K per quello che rappresenta: una novità assoluta nel panorama italiano. Certo, parrucconi e vestiti tamarri la fanno apparire come una brutta copia delle rapper americane (Tiziano Ferro, invece, sembra uno dei protagonisti di Jersey Shore) ma nell’era d’oro del rap e dell’hip hop made in Italy, una quota rosa sembra un investimento ad alto ritorno.
Non soffermiamoci però su video e testo del brano. Ci sarebbero solo uomini tatuati che si toccano il pacco e rime al vetriolo come “Mi piaci se diventi Killer e se hai cose da dire dille”. Su questo, c’è da lavorare. Tanto.

Potrebbero interessarti anche:

Shakira su Facebook: "sono incinta". Anche Robbie Williams e Adele diventano genitori
Ecco la canzone più bella d'Europa. L'Italia di Mengoni solo settima VIDEO
Classifiche: ancora primi Moreno e Daft Punk. Tante new entry in top 20 da Scanu a Britti passando p...
Maxi rissa di gruppo al concerto di Robbie Williams, uomo a terra - VIDEO
  • Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
ANNUNCI ARUBA MEDIA MARKETING

3 commenti su “(VIDEO) Il nuovo Tiziano Ferro: rapper tamarro con Baby K e lacrime dalla Bignardi, “lui mi ha lasciato”

  1. Marina on said:

    Cosa ne è stato di Tiziano Ferro?!?!?! ahahahah ma mi fate proprio ride, le allusione sessuali, il brano con Baby K….ma che ve siete bevuti?!?!?! è evidente che di Tiziano Ferro non avete capito un cazzo!!!! ma che allusioni sessuali? x posteriori?!?! ma daii, ha voluto solo uscire da un momento serio sdrammatizzando e ritornare a ridere. Che film mentali che ve fate, complimenti!!!!

    • Simone Rausi on said:

      Credo tu abbia frainteso il titolo. Apprezziamo il fatto che Tiziano Ferro sia tornato a sorridere. A parte per il brano con Baby K se ne parla un gran bene. L’allusione e la battuta l’ha fatta la Bignardi. Se siamo stati poco chiari, lo scriviamo qui.

      Noi siamo pro Tiziano Ferro… tutta la vitA!

  2. Alex Cruz on said:

    Si, certo..chiederemo a Tiziano e a Baby k, di fare il solito testo su politica e starlette, come tutti i testi sempre uguali a se stessi dei rapper italiani…mio Dio è proprio vero, in Italia qualsiasi cambiamento non si riesce mai a recepire…retrogradi anche nelle cose più semplici…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*